Concesso, grazie e pretesto. Unitamente queste tre parole, insieme la richiesta dello sposo… Il mio diletto e mio e io sono sua. Io sono del mio caro e il mio caro e mio. (canto dei Cantici) in la signora e all’opposto, con comporre la concordia costantemente precedentemente perche finisca la anniversario, il matrimonio andra su. …

Read more